Informativa  a clienti e fornitori sul trattamento dei dati secondo D.Lgs. 196/03.

Gentile Proprietario dei dati, desideriamo informarLa che i Suoi dati saranno trattati da SOLEFI. , nel pieno rispetto delle prescrizioni del D.Lgs. 196/03. A tal fine Le chiediamo di prendere visione del presente documento.

 

Finalità e modalità del trattamento cui sono destinati i dati
I dati raccolti sono trattati in conseguenza di obblighi contrattuali o di legge, per migliorare la gestione dei rapporti commerciali o per procedere all'erogazione del servizio. I dati saranno trattati con l'utilizzo di supporti cartacei e di supporti informatici (word processors, fogli elettronici, data-base, elenchi elettronici, …), nel pieno rispetto delle misure minime di sicurezza dettate dall'Allegato B del D.Lgs. 196/03.

 

Natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati
Per i dati trattati in conseguenza di obblighi contrattuali, la comunicazione degli stessi è facoltativa e l'eventuale rifiuto a fornirli o a non concederne il trattamento – quando previsto - determinerà l'impossibilità di proseguire i rapporti commerciali in corso o di iniziarne di nuovi. Con riferimento ai dati trattati in conseguenza di obblighi di legge la comunicazione degli stessi è obbligatoria.

 

Comunicazione dei dati ed ambito di diffusione
I dati potranno da noi essere comunicati in Italia e/o all'estero a istituti di credito, società di servizi, autorità giudiziaria,  associazioni, consulenti e liberi professionisti, società di recupero crediti, con i quali siamo/saremo in rapporti lavorativi sempre e comunque per finalità legate all'adempimento di obblighi contrattuali o legislativi; in caso di vostre obiezioni si cercherà di volta in volta la soluzione più idonea per entrambe le parti. All'interno dell'azienda i dati saranno comunicati, per esigenze operative interne, agli incaricati del trattamento dei dati stessi.

 

Titolare del trattamento dei dati
Il titolare del trattamento dei dati è SOLEFI

 

Diritti del Proprietario dei dati (art. 7)

L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:

dell'origine dei dati personali;

b) delle finalità e modalità del trattamento;

c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;

d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;

e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati. L'interessato ha diritto di ottenere: a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: - per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; - al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale. I diritti di cui all'articolo 7 sono esercitati con richiesta rivolta senza formalità al titolare o al responsabile, anche per il tramite di un incaricato, alla quale è fornito idoneo riscontro senza ritardo.